COSA STA ACCADENDO ?




19-09-2022


Italia al buio? La Francia ipotizza di spegnerci la luce per due anni, Europa verso il fallimento




18-09-2022

“SERVE LO SCIOPERO FISCALE”: BOLLETTE, GRACIS SENZA FRENI “TRUFFA LEGALIZZATA, GOVERNO COMPLICE”




15-09-2022

“UNO SCANDALO”: GRACIS FURIBONDO SULLE CURE OSTACOLATE “COSÌ HANNO POTUTO REALIZZARE I LORO PIANI”




Settembre 2022




Settembre 2022




05-09-2022

LA CRISI DELLE MATERIE PRIME

Un viaggio tra le fabbriche del nord Italia, per raccogliere il grido di allarme degli imprenditori. Come faranno le nostre imprese a sostenere i picchi del costo del gas e rimanere competitive? L’industria italiana è già entrata in una spirale pericolosa: riduzione dei consumi, rallentamento della produzione e conseguente carenza di materie prime.





05-09-2022

Il piano internazionale dietro al fallimento dell’Italsider (e dell’Italia)




30-08-2022

QUESTI MUOIONO COSI’

Prestate un attimo di attenzione per due eventi che presentano le stesse caratteristiche dinamiche di reazione.
Passate come probabile reazioni covid mentre in realtà dovrebbe trattarsi di attivazione del “sistema router” contenuto nel siero, è come se gli avessero fatto vedere un qualcosa che gira loro attorno prima di spegnere le funzioni vitali.
Uno sta in ufficio postale, l’altro finisce sotto il treno…AMEN




Agosto 2022




29-07-2022

AMODEO ANNUNCIA “TENTERÒ LA CANDIDATURA. INCREDIBILE CIÒ CHE STANNO FACENDO AI PICCOLI PARTITI”

26-07-2022

PRIVATIZZAZIONE SELVAGGIA: ARRIVA IL COLPO FINALE DI DRAGHI LA DENUNCIA: “UNA SVENDITA CRIMINALE”




19-07-2022




MALASANITÀ PANDEMICA ALTERIO: “HO RISCHIATO LA VITA, MA PER I MEDICI ERO SOLO UNA NON VACCINATA”




19-07-2022




19-07-2022

Prima Johnson e Abe, ora Draghi: aperta una faida nei poteri forti. Macron e Scholz sono avvisati




18-07-2022

La manina Usa sulle dimissioni di Draghi: lo scontro tra fazioni a Washington travolge ora l’Italia

15-07-2022

Il vero motivo delle dimissioni di Draghi: qualcun altro deve terminare il suo compito




08-07-2022




08-07-2022




07-07-2022




07-07-2022




06-07-2022

Ucraina, Biolabs: spunta il documento firmato da Ucraina e Georgia, cosa diranno ora i fact checker?




05-07-2022

FACT CHECKER COLTI IN FALLO SU PUTIN: SCIVOLONE TREMENDO “POI SI PERMETTONO ANCHE DI CENSURARE”




03-07-2022

LE DISCREPANZE DELLA QUARTA DOSE “GESTO INEFFICACE: I VIRUS RNA MUTANO CONTINUAMENTE”




03-07-2022

“PROBLEMI TESTICOLARI”, FRAJESE ACCENDE I FARI SU NUOVE REAZIONI AVVERSE “ORA CI SONO GLI STUDI”




07-06-2022

Depopolamento premeditato, notare la data di questo evento alle spalle della presidente che stava parlando in quel momento.




05-06-2022




30-05-2022

“TRATTATI COME CAVIE”, LA LEZIONE DEL PROF FRAJESE IN PIAZZA “IPOTESI ANERGIA: CONSEGUENZE IGNOTE”




14-05-2022




13-05-2022




12-05-2022




06-05-2022




05-05-2022

Governo alle comiche: uscirà la verità sugli effetti avversi, sul pass arriverà il bluff in autunno




31-04-2022




25-04-2022




18-04-2022

“ORA POSSONO METTERCI IN GINOCCHIO”, BANCOMAT E CONTANTI SOTTO ATTACCO: A COSA VOGLIONO CONDANNARCI?




17-04-2022

“VOGLIONO ESSERE DIO”: MELUZZI E LO SCHEMA GLOBALE DIETRO LA GUERRA ▷ “PIANO PSICOPATICO”




15-04-2022

Minaccioso blocco dei bancomat in tutta Italia: si spalancano le porte allo scenario orwelliano




14-04-2022

SANZIONI OVER 50, PIOGGIA DI LETTERE DELL’ AGENZIA DELLE ENTRATE ▷ PARAGONE: “ECCO COME DIFENDERCI”




09-04-2022

Processo di produzione in serie di robot umani con la nuova fabbrica di stampanti 3D in Corea




17-03-2022

Bio-guerra in Ucraina: quello che nascondono sulle armi biologiche usa




24-02-2022




02-02-2022

CANADA IN TILT: STRARIPANTE RIVOLTA CONTRO L’OBBLIGO DEL SIERO. MARCO RIZZO SEG. PART. COM. : “CENSURA BESTIALE DEI MEDIA”




28-01-2022

Massa (MS): una lunga fila di persone davanti alla procura del tribunale di Massa per presentare denuncia contro il governo Draghi per tutte le restrizioni che impone il green pass




28-01-2022

Modena: denuncie contro Draghi e il green pass, in coda per il deposito in Procura




27-01-2022

Servizio Rai sulla falsa pandemia

https://www.facebook.com/story.php?story_fbid=10217379238672370&id=1816187442&scmts=scwspsdd




18-01-2022

Stanno uccidendo dei bambini!!! È in corso una dittatura!!!




30-12-2021

Sentite cosa dice il presidente sovietico Putin




27-12-2021

Questa è la situazione, solo chi si vuol ritenere cieco o sordo, non vuole vedere e sentire




02-12-2021

PADRE LIVIO: IL MONDO SI PREPARA ALLA GUERRA?




06-11-2021




05-11-2021

VOI CHE NE PENSATE?




01-11-2021

Tampone anale, la folle proposta della Commissione europea

No, purtroppo non è uno scherzo. La notizia è serissima e autorevole (sic!). Erica Mamer, portavoce capo della Commissione Europea, ci ha tenuto a far sapere a tutto il continente che i tamponi anali sono molto più affidabili degli altri: nasali, salivari e orofarongei. Il nostro eroe, con sguardo sadico, non si è fermato qui, ma ha anche aggiunto che l’Europa sta pensando ad utilizzarli. Orbene, la battuta è servita troppo su di un piatto d’argento per non farci dire che, finalmente, l’Unione Europea rivela chiaramente la sua funzione, soprattutto quando si tratta di cittadini e soprattutto italiani.

I tamponi sponsorizzati dalla Commissione Europea permetterebbero di valutare la positività o meno al covid per via rettale in modo molto efficace. In Cina se ne farebbe già largo uso soprattutto nei casi più gravi in considerazione del fatto che il covid-19 rimarrebbe per più tempo nel canale rettale rispetto a quello respiratorio, conferendo a questi test un margine minore di errore. La perfidia del burocrate ha però un momento di clemenza. (Continua dopo la foto)

L’Europa, precisa infatti mi Mamer, lascerà libertà ai singoli Stati: “L’unica cosa che abbiamo fatto è raccomandare alcuni test esistenti e chiedere un certo livello di coordinamento“. Mal comune mezzo gaudio, insomma. Se tampone anale sarà, allora sarà uguale per tutti. C’era u italiano, un tedesco ed un francese… Questa Europa, se non rappresentasse per l’Italia un autentico dramma economico e sociale, farebbe anche ridere. (Continua dopo la foto)

Chiude la parata Stefan de Keersmaecker, portavoce per la Salute: “Abbiamo presentato una proposta di raccomandazione che è ora in Consiglio. Per quanto riguarda gli aspetti scientifici ci affidiamo molto ai consigli degli scienziatie lasciamo quindi al mondo scientifico valutare qual è il miglior approccio”. Fonte Adnkronos




26-10-2021

E mentre in Italia continua la narrazione sul virus Covid 19 facendovi credere che volano anche gli asini…negli altri paesi è tornato tutto alla normalità da tempo




OTTOBRE 2021

In questa foto scattata nel cielo di Trieste qualche giorno fa, sembra che la Madonna protegga e benedica i portuali di Trieste.




qualche gio

20-10-2021

Video in lingua inglese sottotitolato in italiano, da vedere immediatamente

Clicca sul link sottostante




20-10-2021

In questi tempi frenetici, stressanti, e di pressione sui popoli, il nostro paese in primis, succede anche questo. Inquietante è dir poco. Giudicate voi stessi

Clicca il link sottostante per vedere il video.

https://www.facebook.com/story.php?story_fbid=239288498239511&id=100064750875229&scmts=scwspsdd.




26-09-2021

Rumble — Per “Democrazia in corso” vi proponiamo il film che racconta la manifestazione svoltasi in piazza San Giovanni a Roma sabato 25 settembre.
Tutti gli interventi dei relatori, ripresi dalle nostre telecamere sul palco, le interviste ai protagonisti e il racconto della
manifestazione che ha portato in piazza circa centomila persone provenienti da tutta Italia per urlare “no al green pass”, rivendicare la libertà e i diritti costituzionali e iniziare un percorso di costruzione di un futuro migliore.
La manifestazione è stata organizzata da: Ancora Italia, Movimento 3V, Fronte del dissenso, FISI, No paura day e Primum non nocere.



20-11-2021

Mohamed Konarè: “è guerra aperta all’umanità”

“Buongiorno a tutti. Coloro che hanno visto questo mio ultimo video avranno notato la mia agitazione. Il mio nervosismo è semplicemente perché sono a conoscenza di cose che anche molti di voi sanno, almeno quelli che si interessano allo studio del sistema criminale che governa questo mondo.

Voglio solo farvi capire che non abbiamo bisogno di violenza per sconfiggere questi criminali perché se noi usiamo la violenza e la rabbia loro vinceranno perché la violenza e la rabbia generano la paura. Loro si nutrono della nostra paura quando semplicemente, senza violenza, come ho sempre detto, il nostro numero è la nostra forza.

Blocchiamo il paese, blocchiamo l’Italia e quelli sono fregati. Oggi siamo di fronte a un genocidio globale pianificato dalla Cabala internazionale. Lo sto ripetendo e pubblico documenti e libri per farvi capire che quelli che avete al governo non rispondono al popolo italiano, ma alla massoneria internazionale proprietaria delle banche, delle multinazionali, proprietaria del sistema di immissione monetario che controlla tutti.

Nessun politico potrà salvarvi, nessuno. Chiunque ci proverà, a un certo punto rischierà la propria vita, quindi non fate i kamikaze. In questo paese ci si deve alzare tutti assieme. Basta che domani mattina tutta l’Italia si fermi e questa storia del green pass è finita.”

Clicca qui sotto per vedere un’altro video attinente questo tema trattato nel video qui sopra




25-09-2021

Clicca qua sotto per vedere il video




24-09-2021

Clicca qua sotto per vedere il video




06-09-2021

DA GUARDARE FINO IN FONDO




06-09-2021

ANDREA COLOMBINI CHIARISCE LE COSE




06-09-2021

SVEGLIATEVI !!!




04-09-2021

Si fa largo l’ombra della vaccinazione forzata. Con il suo sì alla domanda su vaccino obbligatorio e terza dose, il Premier Draghi ha spalancato le porte a un nuovo scenario per il nostro Paese. Coloro che fino a oggi avevano scelto liberamente di non esporsi ai rischi dell’ iniezione, potrebbero essere costretti a farlo. Se ciò che Mario Draghi ha annunciato nei giorni scorsi in conferenza stampa troverà applicazione concreta nell’immediato futuro, nulla potranno i non vaccinati che sono riusciti a resistere alle limitazioni attualmente in vigore. Non sembra bastare, dunque, l’ obbligo di possesso del Green Pass per accedere a mezzi e servizi. La prospettiva per chi non è stato ancora “benedetto” dal siero fatto passare per salvifico è delle più tetre. Una testimonianza diretta di ciò che potrebbe accadere da qui alle prossime settimane è giunta da una diretta Facebook del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani: “Chi non è vaccinato sarà sempre più escluso dai luoghi pubblici” – ribadisce il governatore, che poi fissa anche la scadenza del 1 ottobre – “Da questo giorno in poi i non vaccinati saranno sempre più interdetti dai luoghi pubblici, dalla vita pubblica”. Le parole del presidente Giani sono state riportate in diretta dal professor Alessandro Meluzzi, che ha detto la sua insieme al filosofo Diego Fusaro ai microfoni di Fabio Duranti e Francesco Vergovich. Ecco l’intervento a Un Giorno Speciale.




24-08-2021

DA UN NOSTRO LETTORE M. R.

UN VIDEO CHE RIASSUME IN POCHI MINUTI, LA VIA DA SEGUIRE CHE E’ STATA FATTA INTRAPRENDERE DA TEMPO ALL’UMANITA’, DA PARTE DELL’ELITE “ILLUMINATA OCCULTA” CHE STA ALL’APICE DEL COMANDO, DOVE NON SI PENSA,NON SI DISCUTE, NON SI FANNO DOMANDE, MA SOLAMENTE SI OBBEDISCE, POICHE’ “LORO” HANNO DECISO CHE TUTTO QUESTO E’ “STATO FATTO INDISCUTIBILMENTE SOLO PER IL NOSTRO BENE”. MA E’ DAVVERO COSI’?




23-08-2021 LUIGI BIRIKKIN0

Questo è il farmaco che molto frequentemente in questo periodo viene prescritto tacitamente dai medici a pazienti anziani vaccinati che presentano forme di trombosi e carenza di circolazione sanguigna dovuta a coaguli. Premetto che queste persone prima di vaccinarsi non avevano mai avuto simili problematiche sorte improvvisamente dall’oggi al domani con gonfiori agli arti inferiori od in alcuni casi oculari…
Anche oggi ho assistito a due ennesime prescrizioni di questo farmaco specifico dopo visita medica e su persone che ribadivano al proprio medico di non aver mai sofferto di quanto gli veniva diagnosticato… Il medico annuendo prescriveva il farmaco senza dire oltre…




30-07-2021

E mentre siamo presi ormai da un’anno e mezzo dallo stress quotidiano procurato dal covid 19, dimentichiamo spesso di alzare ogni tanto anche lo sguardo al cielo, non accorgendoci di cosa sta accadendo sopra di noi.




07-11-2021

VERSO LA CARTA DI CREDITO SOCIALE CINESE

Il green pass e’ lo strumento con cui si vuole abituare le persone a vedersi limitare i propri diritti in base ad una carta, un lasciapassare, che contiene alcuni dati funzionali a stabilire quali sono i diritti che possono essere compressi. Oggi e’ l’essere vaccinati, domani sara’ il non avere comportamenti ostili alla volonta’ dello stato, secondo il modello di crediti sociali gia’ in vigore in Cina.

Dal Green Pass al credito sociale cinese?

Fonte  Giulio Viggianiaccess_time26 Luglio 2021 06:58

Dopo oltre un’anno e mezzo, trascorso tra lockdown, restrizioni, divieti, fallimenti di interi comparti di categorie produttive e, soprattutto, di DPCM incostituzionali, che hanno limitato o negato diritti fondamentali, quantomeno oggetto di riserva di legge ma che sono stati violati da atti amministrativi, abbiamo assistito al rovesciarsi del rapporto tra emergenza e stato di emergenza: quest’ultimo non serve più a fronteggiare la prima ma questa serve a giustificare il secondo. 

Da qui siamo giunti a discutere dell’obbligo o meno del Green Pass vaccinale per poter riprendere una vita pseudo-normale ma il passo, forse irreversibile, verso il modello cinese del “Sistema di credito sociale” rischia di essere breve

Il regime comunista cinese ha costruito una sorta di “Grande Fratello” basato su sistemi di sorveglianza con strumenti di spionaggio informatico, telecamere, programmi di riconoscimento facciale, algoritmi ecc., che osserva attentamente il comportamento dei cittadini, assegnando loro un punteggio o un voto in base al quale poter accedere a determinati servizi o, in caso di condotte non gradite, subire restrizioni o punizioni da parte del partito unico e dello Stato. 

Pertanto, l’aver violato i diritti fondamentali di libertà mediante atti amministrativi slegati da ogni controllo parlamentare, che è previsto invece dall’iter legislativo, può pericolosamente aprire le porte a sistemi totalitari in cui, attraverso lo strumento della paura inoculata dai mass media, sarebbe possibile far derivare la libertà di movimento e una normale vita sociale dalle concessioni dello Stato, proprio come si intende, da parte della Sinistra italiana, fare con il Green Pass anche per prendere un caffè al bar o pranzare al ristorante, seguendo pedissequamente il modello antiliberale “macroniano” francese. 

Dopo aver visto cosa il governo Conte II ha potuto fare utilizzando lo stato di emergenza in appena un anno e mezzo, tali prospettive, così lugubremente e distopicamente “orwelliane”, non paiono purtroppo così lontane. Quindi è urgente che rinasca nella cittadinanza e nei partiti attenti all’interesse nazionale uno spirito civico a sentinella delle libertà fondamentali, che sono l’ABC di ogni democrazia liberale. 




Luglio 2021

Che cosa stanno costruendo in varie parti d’Italia, qui siamo poco fuori Verona, così in fretta e furia, senza che nessuno sappia niente di queste strutture? ? A chi sono destinate e con quali fini?




03-05-2021

Da queste parole dell’ex premier Giuseppe Conte dette nel 2020, si evince chiaramente la volontà di perseguire un piano diabolico prestabilito da chi è al vertice della ” piramide” del comando, verso una società che cambierà profondamente non a causa del virus, ma perchè essi così hanno stato stabilito, elaborando un piano fatto di terrorismo mediatico quotidiano sulla popolazione, inculcando nella testa delle persone che ne saremmo usciti solo con vaccinazioni di massa, e seguendo alla lettera tutto ciò che loro avrebbero detto. Chi non si sarebbe vaccinato ed allineato sarebbe stato di fatto pian piano escluso dalla possibilità di vivere una vita sociale normale in virtù della nascita di un prossimo “green pass” per poter frequentare e spostarsi da un luogo all’altro, entrando così in netto contrasto con il libero arbitrio di scelta che la nostra costituzione italiana ci garantisce.




24-02-2021

Secondo il progetto Looking Glass, le elites che governano il mondo e che dispongono ed elaborano tutte le informazioni disponibili, erano arrivate a conoscenza che nel 2012 avrebbero perso il loro potere a causa del risveglio delle coscienze a livello mondiale. Da qui l’elaborazione di una strategia tesa ad allontanare questo momento …

04-02-2021

E se la terza guerra mondiale fosse una guerra batteriologica? Lo scittore Franco Fracassi illustra la politica americana che ha costruito centinaia di laboratori militari identici a quelli di wuhan senza sottoscrivere la convenzione Onu che impone di consentire la verifica delle attivita’ che vi vengono svolte



23-08-2020

Previsioni futuristiche o realtà

In questo interessantissimo video, che non a caso e’ stato da you tube eliminato, la dott.ssa Silvana De Mari spiega la trasformazione della nostra societa’ verso un governo unico mondiale approfondendo gli aspetti psicologici degli individui, le tecniche di comunicazione e molto altro. Da non perdere…







IN QUESTO VIDEO DEL 2014, SI PREVEDE LA POSSIBILITA’ DI UNA PANDEMIA, SPIEGANDO TUTTE LE MODALITA’ CON CUI SI SAREBBE VERIFICATA E LE CONSEGUENZE CHE AVREBBE PRODOTTO. DESCRIVE ESATTAMENTE QUELLO CHE STA ACCADENDO. “DA NON PERDERE”




https://www.facebook.com/ilverticedelpotere/videos/3443571989028098/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Verified by MonsterInsights